IAA

Addestramento del cane per la pet therapy

Corso di educazione e addestramento | Cani per pet therapy (IAA)

Come indicato dalle Linee Guida Nazionali per gli IAA (pet therapy), gli animali impiegati in queste attività devono essere stati sottoposti ad un percorso educativo e di addestramento. La preparazione dei cani, purtroppo, non è prevista nel percorso formativo del Coadiutore del cane, nonostante la presenza di alcune parti pratiche che prevedono il coinvolgimento degli animali.

Per questo Aieccs propone a chiunque vuole svolgere il ruolo di coadiutore del cane in IAA, che abbia già svolto oppure no il corso del Coadiutore del cane in IAA come da Linee Guida, un percorso individualizzato per la preparazione del proprio cane.

Premesso che il cane deve essere anche in possesso di requisiti attitudinali (solo in minima parte modificabili) e igienico-sanitari (non deve essere affetto da patologie acute o croniche che gli causino dolore o che possano essere trasmissibili all’uomo), il corso pet therapy vuole dare al cane le basi di educazione e gestione utili ai fini del suo coinvolgimento negli IAA.

Alla fine di questo percorso, il cane sarà valutato attraverso una visita clinica e un test attitudinale/comportamentale. La valutazione viene effettuata da una commissione costituita da un medico veterinario (con certificazione di idoneità come Veterinario esperto in IAA) e da un istruttore cinofilo in possesso di certificazione di idoneità come Coadiutore del cane in IAA.

Il proprietario/coadiutore del cane riceverà un documento che riporterà l’esito della valutazione, con eventuali note della commissione. Tale documento includerà un riscontro sul comportamento e l’attitudine del cane nelle varie prove e la cartella clinica relativa alla valutazione igienico-sanitaria. Tale documentazione non è abilitante e non può essere impiegata per condurre il cane in un progetto di pet therapy.

Spetta al medico veterinario di ogni equipe valutare l’idoneità dell’animale per lo specifico progetto. Esso non è inoltre abilitante per il coadiutore che, per condurre l’animale negli IAA, necessita la certificazione di idoneità di coadiutore del cane IAA come da LGN.

.

Requisiti

Per partecipare al percorso il cane dovrebbe:

Avere un’età minima di 18 mesi al momento della valutazione finale

Non essere affetto da patologie che gli comportino dolore cronico

Delega del proprietario

Nel caso in cui chi lo conduce nel percorso sia persona diversa dal padrone

Percorso educativo e sedi

La preparazione dell’animale, come indicato nelle LGN, deve essere orientata allo sviluppo della pro-socialità, della collaborazione con il coadiutore e della motivazione all’attività quale fonte di benessere. Gli obiettivi sono i seguenti:

  • stimolare la socievolezza intraspecifica e interspecifica
  • dare al cane un’educazione di base, affinchè egli sia facilmente gestibile ed affidabile nel setting di IAA e nell’interazione con l’utenza
  • migliorare la relazione con il padrone/coadiutore in termini di fiducia e conoscenza reciproca
  • abituare/desensibilizzare il cane nei confronti di stimoli/situazioni potenzialmente stressanti che potrebbe incontrare nelle sedute

dare all’animale competenze specifiche utili nel lavoro di IAA


Il percorso prevede 4 fasi e ha durata di circa 6 mesi.

10 incontri di educazione cinofila di base presso il centro cinofilo Alchimia, in via Malnome, Roma. Gli appuntamenti saranno presi direttamente con l'educatore cinofilo AIECCS.

2 incontri domiciliari: a casa o nella zona in cui il cane vive. Gli incontri sono individuali. Orari e giorni saranno accordati direttamente con l'educatore cinofilo AIECCS, in seguito alla conclusione delle 10 lezioni di educazione di base.

8 incontri di gestione del cane in ambiente urbano, individuali o in coppia. Le lezioni di gestione del cane in ambiente urbano potranno svolgersi nella zona di Porte di Roma o di Roma Cinecittà. In base alla preferenza gli appuntamenti saranno presi direttamente con l'educatore cinofilo AIECCS.

Test di valutazione comportamentale, in data da definirsi nel periodo settembre/ottobre o marzo/aprile, si svolgerà presso il centro cinofilo Alchimia, in via Malnome, Roma.


Costi

Il costo è 670 euro e include i 20 incontri e il test di valutazione finale del cane. Il contributo può essere corrisposto in unica formula al momento della richiesta o in 2 rate.

I corsi di formazione Aieccs per Operatori di Pet Therapy